Kulturerbejahr_2018_01.jpg
Stampa

Manifestazioni in programma

Salvaguardia del patrimonio: perché e per chi?

L’Heimatschutz Svizzera e le sue sezioni propongono un’ottantina di appuntamenti in tutta la Svizzera per mostrare perché e per chi lavorano. Un invito a prendere conoscenza dei beni culturali presenti, riflettere sulla loro importanza e su quel che possono significare per il futuro.

Nell’ambito dell’iniziativa #Patrimonio2018 – Guarda!, le nostre sezioni attive su tutto il territorio nazionale mostrano quali sono i temi più scottanti. Che cosa significa il nostro ricco patrimonio culturale, qui e adesso, per il singolo e la collettività? Guardate e discutetene!

L’Heimatschutz Svizzera e le sue sezioni

P.S. Lo svolgimento di queste attività è reso possibile principalmente grazie alla vendita del tallero d’oro. Da inizio settembre, gli allievi si attivano in tutto il paese a favore della tutela del patrimonio e della natura.
 
> Manifestazioni in programma #Patrimonio2018
 

#Patrimonio 2018 – Guarda!

Il 2018 è stato proclamato Anno europeo del patrimonio culturale. Anche la Svizzera darà il proprio contributo con una serie di manifestazioni distribuite su tutto l’arco dell’anno. L’Anno del patrimonio culturale è posto sotto il patronato del Consigliere federale Alain Berset e si svolge nel quadro dell’Anno europeo del patrimonio culturale lanciato dall’UE e dal Consiglio d’Europa.

Manifestazioni in programma

Salvaguardia del patrimonio: perché e per chi?
 

> Manifestazioni in programma #Patrimonio2018